La matematica e gli scacchi

di Luca Barzanti - Stefania Fabbri

Le relazioni tra matematica e scacchi sono ampiamente documentate, a vari livelli, nella letteratura di entrambe le discipline.

mate

Nella presente nota si mostra come gli scacchi possano essere efficacemente utilizzati per l’introduzione di concetti logici e matematici di diversa natura; vengono inoltre indicati percorsi didattici che utilizzano le molteplici risorse offerte dal gioco. Il problema di scacchi, ad esempio, è utilizzato per introdurre elementi di logica e, proposto in modo opportuno, per sviluppare il pensiero laterale. La scacchiera rappresenta una esemplificazione del piano cartesiano ed attraverso il movimento dei pezzi viene introdotta l'equazione della retta e la relativa pendenza. La scacchiera ed i pezzi, i suoi 'abitanti', si prestano anche a considerazioni di natura topologica relative alle proprietà dello spazio ambiente. Le unità didattiche proposte sono state sperimentate con successo con bambini delle scuole elementari e medie inferiori, attraverso la mediazione dei loro insegnanti di Matematica....

La matematica e gli scacchi:

La matematica costituisce un mondo affascinante che può essere avvicinato e apprezzato sin dalla giovane età, soprattutto se presentato in maniera divertente, mettendone in risalto non tanto i formalismi, quanto le idee e gli aspetti creativi, stimolando la curiosità e l'apprendimento...